Tirrenia, caldo killer: muoiono due anziani in pochi minuti

La prima vittima si chiama Rino Moroni ed è residente a Livorno, la seconda invece è una donna, Serenella Venturi: inutili i tentativi di rianimare i due anziani. Bollente la temperatura sul litorale pisano

Un soccorso in spiaggia

Due anziani morti nel giro di pochi minuti sulla spiaggia di Tirrenia: ad essere fatale, secondo una prima ricostruzione, un colpo di calore.

Il primo Rino Moroni, 71 anni di Livorno, è deceduto di fronte al bagno Maddalena. Stava camminando lungo la battigia quando si è sentito male e si è accasciato sulla riva. L'uomo è stato soccorso da un bagnino quando era già privo di vita. Inutile ogni tentativo di rianimarlo da parte del 118.

Il secondo episodio è invece avvenuto pochi minuti più tardi al bagno Mary: qui ha perso la vita Serenella Venturi, perugina di 70 anni, anche lei ha accusato un malore pare subito dopo avere fatto un bagno.

Sul litorale il termometro supera i 30 gradi, ma la temperatura percepita a causa dell'umidità è molto superiore. (fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento