Cronaca Piazza XX Settembre

Volterra: parte la riqualificazione di Piazza XX Settembre

Nei prossimi giorni, come annuncia l'assessore ai lavori pubblici Moschi, verrà rinnovata la pavimentazione della centralissima piazza volterrana, che dunque diventerà un nodo importante per collegare Via Nova al Museo etrusco

Partiranno in questi giorni i lavori di riqualificazione di Piazza XX Settembre a Volterra. Obiettivo il recupero del decoro urbano per uno dei luoghi centrali della città attraverso il rifacimento della pavimentazione per un intervento del costo di 55mila euro realizzato dall’amministrazione comunale con il contributo della Regione Toscana.

"Riteniamo che Piazza XX Settembre possa essere sfruttata molto di più - spiega l’assessore ai lavori pubblici Paolo Moschi - e per questo abbiamo deciso di rinnovare la pavimentazione mediante una lastricatura in sacatrasparent che valorizzi l'ampia superficie e che possa rendere un'atmosfera più calda e accogliente per chi la frequenterà".

Già nei mesi scorsi la piazza è stata pedonalizzata e grazie all'Associazione Sos Volterra è tornata a splendere anche la scultura dell'Angelo dei Caduti. Con i nuovi lavori che saranno ultimati entro Natale, sarà donato, quindi, un nuovo look alla piazza affinché diventi una zona cerniera tra Via Nova e il Museo etrusco. "Da questa pavimentazione - conclude Moschi - speriamo di ottenere un impulso positivo anche per le attività produttive e per il turismo. Perché riqualificando le piazze del nostro centro, oltre a valorizzare la nostra identità, lavoriamo per rendere bella e visitabile la nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: parte la riqualificazione di Piazza XX Settembre

PisaToday è in caricamento