Cronaca

Vicopisano, verde pubblico: adottate da privati due rotatorie alle porte d'ingresso del paese

Il sindaco Matteo Ferrucci ringrazia le due aziende che si prenderanno cura dell'abbellimento e della manutenzione delle aree

Più belle e più verdi le due rotatorie di una delle porte d’ingresso al Comune di Vicopisano, in prossimità del Ponte della Botte, grazie all’adozione degli spazi interni da parte di Stefi Illuminazione.

"Le due aree - dice il sindaco Matteo Ferrucci - quella in cui campeggia l’antica macina donata dall’indimenticato Nicola Bovoli, porta d’ingresso a Vicopisano Città dell'Olio e quella della rotatoria all’intersezione con la Provinciale Francesca Nord, sono state adottate dall’azienda che, essendone diventata 'sponsor', se ne prenderà cura, in ottica ambientale e di decoro, abbellendole, salvaguardandole e trasformandole in piccoli 'giardini', senza ovviamente nuocere in alcun modo alla visibilità delle auto e degli utenti della strada e alla sicurezza".

Buone notizie anche per il 'Ponte della Botte', recentemente oggetto di un intervento di messa in sicurezza e ripristino del decoro da parte della Provincia. La Tecno Calor di Carlo Ghezzani l’ha 'adottato' e lo renderà più bello grazie a piante e fiori.

"Davvero grazie, a nome dell'amministrazione - aggiunge il sindaco Ferrucci - a queste due aziende. Ma ulteriori sorprese verdi e profumate sono in preparazione, solo rallentate da queste settimane di dura emergenza. Altre aree pubbliche sono state adottate e presto le 'inaugureremo' svelandovi ogni dettaglio. Ricordo, inoltre, a chi fosse interessato a diventare sponsor e a donare piante, fiori e decoro ad aree e spazi del nostro territorio, legando il suo nome e quello della sua attività a qualcosa di bello, sotto gli occhi di tutti, che il bando per la loro adozione è sempre aperto. Per informazioni: Ufficio Ambiente 050/796526-27, ambiente@comune.vicopisano.pi.it. e www.viconet.it".

Rotatoria1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano, verde pubblico: adottate da privati due rotatorie alle porte d'ingresso del paese

PisaToday è in caricamento