Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Vertenza Smith: salta l'incontro a Roma del tavolo nazionale

Rinviato l'incontro previsto per il 19 maggio negli uffici del Ministero dello Sviluppo economico. Alla base del rinvio "improrogabili impegni" dell'Amministratore delegato dell'azienda, Giuseppe Muzzi. La riunione verrà riconvocata quanto prima

L'incontro del tavolo nazionale sulla Smith di Saline di Volterra, previsto per martedì 19 maggio a Roma, negli uffici del Mise (Ministero dello Sviluppo economico), è stato rinviato a data da destinarsi per "improrogabili impegni" dell'Amministratore delegato dell'azienda, Giuseppe Muzzi, impegnato quel giorno all'estero. "La riunione - comunica la struttura anticrisi del Ministero delle attività produttive - verrà comunque riconvocata quanto prima con la partecipazione di Regione, sindacati e dello stesso Ad della Smith".

Nei giorni scorsi la Regione Toscana aveva annunciato l'apertura di un tavolo nazionale per discutere il futuro dell'azienda, comunicando appunto la data del 19 maggio. Un annuncio che aveva ridato speranza agli operai dell'azienda che, intanto, discuteranno presto dei prossimi passi da compiere per mantenere viva l'attenzione attorno a un caso che sta tenendo col fiato sospeso tutta la Valdicecina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza Smith: salta l'incontro a Roma del tavolo nazionale

PisaToday è in caricamento