Biblioteca Sms: riprende su appuntamento prestito di libri, riviste e dvd

L’accesso sarà consentito a un solo utente alla volta, salvo minori e persone non autosufficienti che potranno essere accompagnati da un adulto

Dal prossimo 22 giugno sarà di nuovo attivo alla biblioteca comunale SMSBiblio il servizio di prestito di libri, dvd, riviste. Il servizio di prestito e restituzione libri è accessibile su prenotazione, tramite telefono (050 8669200) oppure e-mail a smsb.prestito@comune.pisa.it. Gli appuntamenti saranno dati nei giorni e negli orari di apertura stabiliti: lunedì 9.30-13.00; martedì 9.30-13.00 e 14.00- 16.30, mercoledì 9.30-13.00; giovedì 9.30-13.00 e 14.00- 16.30; venerdì 9.30-13.00. Al massimo saranno dati sei appuntamenti ogni 30 minuti per evitare il più possibile stazionamenti davanti alla struttura.

Il punto di consegna e prestito è istituito all’ingresso della biblioteca, l’accesso sarà consentito a un solo utente alla volta, salvo minori e persone non autosufficienti che potranno essere accompagnati da un adulto. L’utente deve mantenere la distanza di sicurezza e indossare la mascherina. Per la restituzione di libri l’utente deve seguire le indicazioni fornite dal personale e dai cartelli posizionati all’esterno della biblioteca.

Per il prestito di libri, è consigliata la consultazione del catalogo sulla pagina di Rete Bibliolandia, selezionando eventualmente la biblioteca SMSBiblio di Pisa per il prestito locale, per la scelta del materiale da prenotare. Nel caso in cui l’utente non possa procedere alla prenotazione on line, può telefonare o scrivere una mail. L’utente verrà avvisato quando i libri prenotati saranno disponibili per il ritiro che dovrà avvenire, su appuntamento, entro i successivi sette giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento