Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Aurelia

Sosta selvaggia degli autobus turistici: intensificati i controlli della Municipale

Oltre a provocare intralcio alla circolazione, rendono insicure anche le condizioni dei turisti che scendono dai pullman in zone pericolose

La sosta abusiva dei pullman turistici sulla via Aurelia è stata all’ordine del giorno dell’odierna riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal prefetto Attilio Visconti.
Alla riunione hanno partecipato, oltre ai vertici delle forze di Polizia, il sindaco Marco Filippeschi, l’assessore Andrea Serfogli, il comandante della Polizia Municipale Pietro Pescatore e i rappresentanti della Società Pisamo.

Dalle verifiche effettuate dalla Polizia Municipale è emerso che i conducenti degli autobus turistici effettuano spesso soste selvagge in vari punti della città, nonostante l'ordinanza comunale che vieta il loro ingresso nel centro cittadino e benché sia in vigore la zona a traffico limitato per questi mezzi.
Tali comportamenti rappresentano un intralcio per la circolazione stradale e un pericolo per le comitive turistiche che scendono dai bus non in condizioni di sicurezza.

E’ stato deciso pertanto di avviare una collaborazione congiunta tra istituzioni e le forze dell'ordine. In particolare verranno intensificati i servizi a cura della Polizia Municipale, finalizzati a reprimere le violazioni del codice della strada e di altre eventuali norme di settore.

Verranno coinvolte anche le altre forze dell’ordine, tra cui la Polizia Stradale, nonché gli altri enti a vario titolo interessati, secondo le modalità operative i cui dettagli verranno definiti nel corso di successive riunioni tecniche.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia degli autobus turistici: intensificati i controlli della Municipale

PisaToday è in caricamento