Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Putignano

Stop ai guasti sulla rete idrica a Sant'Ermete: in arrivo 800 metri di nuova tubazione

Il rapido deterioramento dell'infrastruttura esistente ha portato nei giorni scorsi a continue rotture con conseguenti disagi per i cittadini della zona

Un intervento che permetterà di porre la parola fine alla sequenza di guasti sulla rete idrica che nei giorni scorsi ha interessato a più riprese i quartieri di Sant'Ermete e Putignano. L’intervento, messo in piedi a tempo di record da parte di Acque SpA grazie anche alla sinergia con l’amministrazione comunale, prevede la posa di una nuova infrastruttura in ghisa di quasi 800 metri lungo la via Emilia - nel tratto compreso tra via Putignano Sant’Ermete e il cavalcaferrovia - che sostituirà quella attualmente in funzione. Una tubazione, quest’ultima, che serve larga parte delle utenze di questa zona della città, ma che ha registrato un repentino deterioramento, causando appunto i guasti dei giorni scorsi. Una volta ultimati i lavori, la vecchia condotta verrà definitivamente dismessa e sostituita dalla nuova, per un investimento di circa 400mila euro.

"Le operazioni - sottolineano da Acque Spa - si preannunciano piuttosto delicate, sia per la stagione che per la presenza di numerosi sottoservizi. Inoltre, si renderanno necessari particolari accorgimenti per conciliare l’intervento con la viabilità ordinaria, che in quella zona è interessata da un traffico veicolare di non poco conto. Per questo, al momento, la conclusione dei lavori è prevista entro la prossima estate".

Nel frattempo, per poter installare un organo di manovra propedeutico al successivo intervento di sostituzione, martedì 26 gennaio, dalle 8:30 alle 12:30, sarà necessario sospendere l’erogazione idrica nella zona. Interessate dall'interruzione le vie Socci, Bandi, Raglianti, De Boni, Perlasca, Pisacane, della Seta, Sepolcri, Simiteri, Immaginetta e Sant’Ermete Putignano (nel tratto compreso tra le vie Immaginetta ed Emilia). Possibili abbassamenti della pressione idrica potranno verificarsi anche nelle strade limitrofe. Al ripristino del servizio si verificheranno temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a esaurirsi in breve tempo.
Per limitare i disagi agli utenti, verrà allestito un servizio di rifornimento idrico sostitutivo tramite una autobotte posizionata nei pressi dell’incrocio tra le vie Socci ed Emilia. In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’intervento sarà rinviato al giorno successivo, ovvero a mercoledì 27 gennaio, con le stesse modalità.
Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai guasti sulla rete idrica a Sant'Ermete: in arrivo 800 metri di nuova tubazione

PisaToday è in caricamento