Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Pontedera

Pontedera, tentano il furto in una villa: i vicini di casa li notano e chiamano i Carabinieri

Sono stati bloccati dai militari dell'Arma prima che potessero far perdere le proprie tracce

Stavano tentando di entrare in un'abitazione nel quartiere Bellaria a Pontedera ma sono stati bloccati grazie all'intervento dei Carabinieri arrivati sul posto su segnalazione di alcuni cittadini della zona. L'episodio è avvenuto sabato sera, 25 novembre, intorno alle 20.30. Ad essere fermati due cittadini tunisini che stavano scappando dopo aver cercato di scavalcare la recinzione di una villa.

I due uomini, con diversi precedenti, sono stati portati in caserma per essere sottoposti ai rilievi segnaletici: sono stati riconosciuti in coloro che avevano tentato di effettuare un furto in abitazione, senza però riuscirci per la pronta reazione dei vicini di casa che hanno allertato il 112.
L’arrivo delle due pattuglie dell’Arma ha impedito che i due fuggissero.

Sono stati così segnalati all’Autorità Giudiziaria che li processerà per tentato furto in abitazione. Per i due, inoltre, scatterà la proposta del divieto di ritorno nel comune di Pontedera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, tentano il furto in una villa: i vicini di casa li notano e chiamano i Carabinieri
PisaToday è in caricamento