Un 'nuovo' impianto sportivo per Oratoio: terminati i lavori della palestra

L'intervento ha riguardato in particolare il rifacimento del tetto e la stesura di un nuovo pavimento. In futuro un bando per l’affidamento della palestra

Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di ristrutturazione della palestra di Oratoio. L’intervento complessivo ha previsto il rifacimento del tetto, con la realizzazione di un manto di copertura nuovo con pannelli coibentati, la stesura di un nuovo pavimento, che si era rovinato a causa degli allagamenti, realizzato in materiale funzionale allo svolgimento delle attività sportive, e l’esecuzione di opere accessorie come rifiniture interne, grondaie nuove e riprese del calcestruzzo esterno. I lavori, per un importo complessivo di circa 250mila euro, sono stati eseguiti dalla ditta Saggese Spa di Napoli.

“È una grande soddisfazione - dichiara l’assessore agli Impianti sportivi e Lavori pubblici Raffaele Latrofa - aver terminato questi lavori che il quartiere aspettava da anni, soprattutto se ricordiamo come ci è stata consegnata questa palestra, con il parquet che era saltato in molti punti a causa degli allagamenti interni dovuti alle infiltrazioni della copertura. Una situazione che aveva determinato per anni una sostanziale inagibilità della struttura per scuole e associazioni sportive. Oggi riconsegniamo al quartiere una palestra nuova di zecca, con copertura rifatta e una nuova pavimentazione che è certificata sia dalla Federazione italiana di pallavolo che da quella del basket. A settembre le scuole del quartiere potranno finalmente tornare a praticare attività sportiva nella palestra, anche se il progetto futuro, come abbiamo già fatto per le altre strutture sportive cittadine, è quello di predisporre un bando per l’affidamento della palestra, in modo che sia fruibile dalle associazioni sportive e che sia utilizzata pienamente. Abbiamo inoltre in programma di risistemare anche la palestra gemella, nel quartiere di San Marco, che presenta problemi analoghi. A inizio ottobre, se l’emergenza sanitaria lo permetterà, contiamo di fare una festa con scuole, associazioni, ragazzi e famiglie per inaugurare ufficialmente la palestra restituita al quartiere di Riglione-Oratoio".

Palestra Riglione-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Toscana zona gialla dall'11 gennaio

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

Torna su
PisaToday è in caricamento