Commerciante scomparso: ritrovato il cadavere in Arno

I Vigili del Fuoco hanno rintracciato la salma dell'uomo irrintracciabile dalla sera del 30 luglio

Immagine di archivio

Si sono concluse con un drammatico epilogo le ricerche del commerciante scomparso la sera del 30 luglio. I Vigili del Fuoco, impegnati da due giorni nelle operazioni sia a bordo fiume che in Arno, hanno rintracciato nel pomeriggio di oggi 1 agosto il corpo senza vita dell'uomo. Il cadavere si trovava in zona Piagge, circa 400 metri verso il mare a partire dal bar Lilli. Anche l'auto dell'uomo era stata ritrovata non distante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ricerche erano riprese stamani lungo le sponde, con la richiesta di intervento del Nucleo sommozzatori del Comando di Livorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

Torna su
PisaToday è in caricamento