Cronaca

Uomo travolto dal treno, disagi sulla linea Pisa-Firenze: coinvolti 34 regionali

L'incidente è avvenuto mercoledì mattina all'altezza di Montelupo Fiorentino. Per la vittima non c'è stato niente da fare. Dopo oltre un'ora di blocco la circolazione è ripresa parzialmente, con ritardi diffusi

Disagi per gli utenti della tratta ferroviaria Pisa-Firenze. Questa mattina intorno alle 8 un uomo è stato investito e ucciso dal Freccia Bianca 9759 che da Roma era diretto a Genova. E' accaduto nelle vicinanze della stazione di Montelupo Fiorentino. La circolazione è stata interrotta per oltre un'ora, per poi essere ripristinata parzialmente.

I treni viaggiano con ritardi consistenti, anche di oltre l'ora. Soppressi quelli diretti a Viareggio e Livorno. Attrezzato un servizio sostitutivo con i bus di linea. I viaggiatori da Pisa e Pontedera sono stati fatti scendere ad Empoli. 

Nello stop, oltre al treno investitore, sono rimasti coinvolti 34 treni Regionali fanno sapere da Ferrovie dello Stato: 9 hanno registrato ritardi fino 80 minuti e 25 sono stati cancellati integralmente o per parte del loro percorso. Attualmente la circolazione sta tornando alla normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo travolto dal treno, disagi sulla linea Pisa-Firenze: coinvolti 34 regionali

PisaToday è in caricamento