Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Visita del Prefetto a Volterra, il sindaco: "Priorità rafforzare i collegamenti"

Incontro istituzionale la mattina di martedì a Palazzo dei Priori. Per il primo cittadino Buselli si deve "mantenere i servizi e creare opportunità affinchè i giovani restino e ci sia lavoro e sviluppo"

Visita isitituzionale per il Prefetto di Pisa Giuseppe Castaldo che stamani, 22 gennaio, è stato ricevuto nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori a Volterra dal sindaco Marco Buselli. Presenti le autorità civili e militari, oltre a rappresentanti di enti e istituzioni. In precedenza il Prefetto ha incontrato in separata sede anche il Vescovo della Diocesi di Volterra.

"Si è trattato di un incontro cordiale e molto positivo - dichiara il sindaco Buselli -  in cui il Prefetto, che è stato anche Commissario in alcune amministrazioni comunali, ha dato piena disponibilità per una leale e concreta collaborazione fra Istituzioni. Durante l'incontro ho potuto illustrare a grandi linee le caratteristiche della nostra città e del territorio, chiedendo sostegno per la necessità di rafforzare i collegamenti, mantenere i servizi e creare opportunità affinchè i giovani restino e ci sia lavoro e sviluppo. Ho avanzato al Prefetto anche la richiesta che alla città di Volterra venga conferita la Medaglia d'Oro al Valor Civile, per l'episodio del salvataggio della Porta all'Arco, che lo stesso Prefetto ha considerato un esempio civico di alto valore morale".

Il Prefetto ha potuto ammirare la Deposizione del Rosso Fiorentino, un laboratorio di alabastro e la  Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori. Al termine dell'incontro con le autorità, il sindaco ha consegnato al nuovo Prefetto una riproduzione fedele dell'Ombra della Sera, vera e propria icona della città etrusca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita del Prefetto a Volterra, il sindaco: "Priorità rafforzare i collegamenti"

PisaToday è in caricamento