Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

'Volterra Illumina': uniti per essere Capitale italiana della cultura 2022

Iniziativa in Piazza dei Priori per dare avvio al rush finale per vincere il titolo

Foto di Guido Mencari

Un cambio di passo, una 'nuova luce' per Volterra e la Toscana nella corsa al titolo di Capitale italiana della cultura 2022. Lunedì 4 gennaio il sindaco Giacomo Santi darà avvio a 'Volterra Illumina', iniziativa che vuole rappresentare l'unità e il valore della candidatura della città etrusca della provincia di Pisa.

Un 'I Lumina' è il lume in alabastro diventato simbolo della candidatura e sarà protagonista di una cerimonia: ne sarà dato uno al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, al Presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo ed anche ai sindaci dei 53 Comuni sostenitori. Lo scenario sarà piazza dei Priori, il cuore di Volterra, dove si trova la grande installazione di alabastro luminoso 'Arnioni in piazza'. Saranno presenti tutti componenti della comunità dell’alabastro, i cittadini e - simbolicamente - tutti coloro che appoggiano il progetto di Rigenerazione umana di Volterra 2022.

Si può partecipare infatti all’appuntamento, in due modi: dal vivo, recandosi alle 18 in piazza dei Priori a Volterra con il proprio I Lumina, nel rispetto delle normative sanitarie e seguendo le indicazioni di posizionamento fornite dagli organizzatori; oppure in streaming seguendo la diretta Facebook sulle pagine di Volterra 2022 Capitale della cultura, Comune di Volterra e InToscana e postando sui canali social le immagini del proprio lume acceso a sostegno della candidatura con l’hashtag #volterra22.

Al momento, in poco più di 20 giorni, sono stati venduti oltre 1.000 I Lumina, un dato che segna il gradimento di questo progetto che abbina la sapienza dei Maestri artigiani alabastrai di Volterra al design contemporaneo di Luisa Bocchietto. Il lume in alabastro è acquistabile (anche lunedì 4 gennaio) al Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, in Piazza dei Priori n. 19/20, tutti i giorni 9,30/13 e 14/18 (telefono 0588/87257; mail info@volterratur.it); prezzo 14 euro.

29_201211_guido_mencari_volterra_luisa_bocchietto_arnioni_in_piazza-954_PRESS-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Volterra Illumina': uniti per essere Capitale italiana della cultura 2022

PisaToday è in caricamento