rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Eventi Vecchiano

La Democrazia, oggi: al via un ciclo di conferenze a Vecchiano

Il progetto vede la collaborazione tra Anpi Vecchiano, Sezione Unicoop Versilia ValdiSerchio e Comune. Si inizia il 23 febbraio

Un ciclo di conferenze sul valore della Democrazia, che accompagnerà i cittadini da febbraio a maggio 2024: è questa l’iniziativa messa a punto dalla Sezione Anpi del Comune di Vecchiano, in collaborazione con il Comune vecchianese e Unicoop Firenze. Gli appuntamenti, uno per ciascun mese, si svolgeranno nella Sala Consiliare Sandro Pertini di Vecchiano, dalle 17.30, e vedranno protagonisti autorevoli esponenti del panorama culturale nazionale, appartenenti anche al contesto universitario pisano.

"In un momento storico in cui il nostro pianeta è vessato da conflitti che mettono in crisi i principi democratici, insieme ai fondamentali diritti umani, ci è parso importante organizzare delle occasioni di riflessione, insieme ad autorevoli studiosi, per indagare il ruolo delle nostre istituzioni per riaffermare con forza, anche nelle azioni quotidiane, il valore inestimabile della democrazia" spiega il sindaco Massimiliano Angori.

"Il primo incontro in programma, dal titolo 'La crisi della democrazia contemporanea: tra democrazia, libertà e uguaglianza' si svolgerà venerdì 23 febbraio alle 17.30 in Sala Consiliare, e vedrà, tra gli altri, i saluti di Piero Lomi, presidente della Sezione Unicoop ValdiSerchio Versilia, l’introduzione del professor Matteo Pardini di Anpi Vecchiano, e l’intervento centrale a cura del professor Alfonso Maurizio Iacono, docente ordinario di Storia della Filosofia presso l’Università di Pisa. Le conclusioni saranno affidate a Bruno Possenti, presidente provinciale di ANPI Pisa" afferma l’Assessore alla Cultura, Lorenzo Del Zoppo.

"Riteniamo sarà una prima importante occasione per fare il punto su principi quali libertà e uguaglianza all’interno della società attuale, e di come questi possano concorrere a riaffermare sempre più principi democratici che sembrano, in questi ultimi decenni, essere messi sempre più in pericolo, alterando quello che definiamo essere il benessere collettivo di una società".

"Questo ciclo di conferenze ci è apparso utile da realizzare per provare a diffondere, una volta in più, l’importanza di conoscere il significato della parola 'democrazia' per poter comprendere a fondo l’essenza del suo valore inestimabile: nato, per quanto riguarda il nostro paese, sulle macerie lasciate dal fascismo e dalla collaborazione delle varie componenti politiche che lo hanno combattuto e che hanno dato vita alla nostra costituzione, si tratta di un principio irrinunciabile anche per le più moderne società" sottolineano i rappresentanti di Anpi Vecchiano e della sezione locale Unicoop.

"Nel tempo, infatti, sono state realizzate varie forme di democrazia, che in molti casi ne hanno prodotto alterazioni rilevanti nell’equilibrio dei poteri dello Stato costituzionale di diritto. E anche per questo, oggi è fondamentale comprendere che la nostra democrazia non è un bene acquisito per sempre, ma è necessario difenderla con una maggiore partecipazione attiva dei cittadini e delle cittadine". Il programma completo con tutte le date e gli appuntamenti da febbraio a maggio è disponibile sul sito www.comune.vecchiano.pi.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Democrazia, oggi: al via un ciclo di conferenze a Vecchiano

PisaToday è in caricamento