'Greentech Festival': quando la tecnologia ama l'ambiente

Dj set, arti performative e convegni per una due giorni dedicata alle tematiche della sostenibilità ambientale, dell'innovazione, della ricerca e del riciclo. Appuntamento a Palazzo dei Congressi, venerdì 10 e sabato 11 aprile

Dj set, videoinstallazioni, performance art, convegni e seminari. Il tutto legato insieme da un unico 'fil rouge': la necessità di riflettere sulle tematiche dell'ecosostenibilità, dell'innovazione, della ricerca e del riciclo. E' il 'Greentech Festival', la manifestazione che si svolgerà a Palazzo dei Congressi venerdì 10 e sabato 11 aprile. L'iniziativa è giunta quest'anno alla sua terza edizione e nei due anni precedenti ha fatto registrare complessivamente 7mila presenze con più di 90 persone coinvolte nell'organizzazione, tra esperti, artisti, giovani imprenditori e istituzioni.

"Quest'anno - spiega Rossella Catanese, project manager dell'iniziativa - la manifestazione si suddividerà in due momenti: uno diurno, concentrato soprattutto nella giornata di venerdì, in cui i temi della sostenibilità ambientale, dell'innovazione, del riciclo e della spinta dell'economia locale in un contesto globale saranno approfonditi tramite workshop e tavole rotonde; e uno notturno, il sabato sera, con una lunga notte in cui saranno protagonisti alcuni dei più noti dj e performer internazionali, esponenti delle più recenti tendenze nel campo della musica e delle arti elettroniche".

Si comincerà dunque venerdì mattina alle 9 con il 'Greentech Workshop', uno workshop a cui parteciperanno anche le scuole superiori pisane: una sorta di 'tavola rotonda' in cui alcune aziende e start up del territorio si confronteranno con i giovani su nuove possibili idee imprenditoriali legate ai temi dell'innovazione e della green economy. Nel pomeriggio, a partire dalle 15, si svolgerà invece un seminario con la collaborazione dell'Università di Pisa: un modo di approfondire, in ua prospettiva multidisciplinare, il settore della ricerca sull'eco-innovazione. Il sabato sarà invece dedicato alle arti performative con installazioni, videoarte, design e fotografia. Sabato sera spazio alla musica elettronica, il 'cuore pulsante della manifestazione', con alcuni dei più noti rappresentanti delle più recenti tendenze europee ed internazionali: identità giovanile e 'club culture' troveranno spazio in diversi set allestiti in modo da permettere a dj e performers di esibirsi contemporaneamente.

"Quando l'arte e la cultura sanno interpretare l'attualità - ha detto l'assessore alla Cultura, Andrea Ferrante, presentando l'iniziativa - possono essere mezzi per veicolare messaggi importanti. Questo è uno di quei casi". Concetto ribadito anche dall'assessore alle Politiche scolastiche Marilu Chiofalo, che ha poi aggiunto:"Una manifestazione in linea con la politica di sensibilizzazione ambientale promossa da questa Amministrazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Coronavirus in Toscana, 61 nuovi casi: 8 in più a Pisa

  • Minore scomparso a Calambrone: 15enne ritrovato

  • Elezioni Regionali: Matteo Salvini al Bagno Mary a Tirrenia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento