Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

Interessate in particolar modo le zone centro meridionali della regione. I fenomeni previsti

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per piogge e temporali sparsi sulle zone centro meridionali della Toscana a partire dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 18 settembre, alle 15 di domani, giovedì. Aria fredda proveniente dal nord Europa si sta avvicinando infatti alla penisola determinando un aumento dell'instabilità anche sulla nostra regione.

Nella giornata di domani, giovedì, il tempo sarà pertanto instabile con temporali sparsi sulle zone centro meridionali con possibilità di colpi di
vento e grandinate. Miglioramento a partire da nord con cessazione dei fenomeni nel pomeriggio.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano sul sito della Regione Toscana.

allerta meteo toscana 19 settembre 2019-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento