Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Consiglio Comunale: approvato l'odg contro lo stalking bancario

Soddisfazione per il consigliere Diego Petrucci (Nap): “L’odg prevede anche centri-antistalking e uno sportello di consulenza”

L’ordine del giorno, presentato durante i lavori del Consiglio Comunale di giovedì pomeriggio, 12 gennaio, dal consigliere Diego Petrucci (Noi adesso Pis@) affinché il Parlamento discuta al più presto la proposta di legge che introduce il reato di stalking bancario (cioè viene punito chi assume condotte persecutorie nei confronti dei debitori), e che sia istituito, per le vittime di stalking bancario, dalle Ausl Toscane centri anti-stalking di supporto psicologico e, dal Comune, uno sportello di sostegno e consulenza, è stato approvato con 22 voti a favore.

Hanno votato a favore i consiglieri dei gruppi del Pd, In lista per Pisa, i Riformisti, Noi adesso Pis@ e la consigliera Valeria Antoni (M5S).

Si sono astenuti i consiglieri Elisabetta Zuccaro (M5S), Gianfranco Mannini (M5S), Ciccio Auletta (Una città in comune-Prc), Simonetta Ghezzani (Si) e Stefano Landucci (Possibile). Contrari Riccardo Buscemi (Fi-Pdl) e Giovanni Garzella (Pisa è..)

Sono interventi nel dibattito, tra gli altri, i consiglieri Maurizio Nerini (Noi adesso Pis@), Riccardo Buscemi (Fi-Pdl), Giuseppe Ventura (In lista per Pisa), Ferdinando De Negri (Pd), Elisabetta Zuccaro (M5S).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale: approvato l'odg contro lo stalking bancario

PisaToday è in caricamento