rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Consiglio comunale: approvata la riforma dei Consigli territoriali di partecipazione

Decisivo il voto a favore della maggioranza, forti critiche dall'opposizione

Approvata dal Consiglio Comunale nel pomeriggio di martedì 7 dicembre la riforma, voluta dall'amministrazione comunale, dei Ctp, i Consigli Territoriali di partecipazione. Hanno votato a favore 20 consiglieri (Lega, Fdi-Ndp, Fi) contro 8 (Pd, M5S, Diritti in Comune), astenuta la consigliera Emanuela Dini (gruppo misto). Questa riforma, fortemente contrastata dalla forze politiche di minoranza, prevede, in sintesi, l’istituzione di nuovi organismi rappresentativi del territorio che coinvolgano, in particolare, i comitati di quartiere, le associazioni e i residenti, in un rapporto diretto con il Consiglio Comunale. Ora, dopo questo ultimo sì del Consiglio Comunale (l’iter ha incontrato non poche difficoltà), per l’effettiva realizzazione di questa riforma è necessario, comunque, un nuovo specifico Regolamento per il quale occorre una nuova delibera del Consiglio Comunale.

All'inizio della seduta di ieri, il presidente del Consiglio Comunale Alessandro Gennai ha ricordato la liberazione di Patrik Zaki  e la scomparsa, avventa la scorsa settimana, di Pier Luigi Maffei, professore della nostra università e, negli anni ottanta, consigliere comunale. Poi, l’assessore Raffaele Latrofa, nel rispondere ad un question time del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) su degli scarichi nei pressi della scuola Fucini, in via Sancasciani, ha detto che "i fumi saranno incanalati, nella giornata di domani, nelle opportune condotte di ventilazione".

Approvata, inoltre, a maggioranza (Lega, FdI-PnC, Fi) - i consiglieri del Pd non hanno partecipato, contro Francesco Auletta, astenuto il consigliere Manuel Laurora del gruppo misto - anche la proposta dell’amministrazione comunale, per quanto riguarda l’edilizia popolare, per la trasformazione del diritto di superficie in proprietà e per l’eliminazione dei vincoli alla libera commerciabilità degli alloggi. Le prossime sedute del Consiglio Comunale si terranno martedì 14 dicembre e lunedì 20, martedì 21 e mercoledì 22 Dicembre. Quest’ultime tre sedute del Consiglio Comunale sono tutte dedicate al Bilancio di previsione. Per tutte le sedute del Consiglio Comunale è prevista, come di consueto, la diretta streaming.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale: approvata la riforma dei Consigli territoriali di partecipazione

PisaToday è in caricamento