Politica

Busvia, il consigliere Fi Garzella: "Il Sindaco deve rendere pubbliche le carte!"

La grande opera infrastrutturale è stata ripresa nei giorni scorsi, ma per il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale manca il confronto: "Perché alcuni candidati hanno il progetto mentre nessun altro ce l'ha ancora?"

Sul  cosiddetto 'People Mover 2' interviene con una lettera aperta al primo cittadino Giovanni Garzella, capogruppo in Consiglio Comunale di Forza Italia. Sotto esame il nuovo progetto di collegamento tra la stazione centrale e l’ospedale di Cisanello: un'opera enorme composta da 4,5 chilometri, 11 tram per 10 fermate, un nuovo ponte parallelo a quello della Vittoria, 2 nuovi sottopassi e altrettanti sovrappassi, per un costo 68,2 milioni di euro. La sua realizzazione è stata lanciata dal sindaco Filippeschi pochi giorni fa.

Questo il testo della lettera:

"Caro Sindaco,

l’idea di una tranvia e di infrastrutture che sorgono nella nostra città mi appassiona molto, militando in una forza politica che punta, da sempre, allo sviluppo e in tutti gli ambiti possibili. Ma la tua uscita e le tue richieste mi hanno lasciato perplesso.

Il progetto è pubblico? Dov’è possibile consultarlo? Forse alla Pisamo? E ancora. Come mai, alcuni candidati alle elezioni di domenica prossima, come ad esempio Francesco Nocchi, sembrerebbe che l’hanno già avuto, mentre nessun altro ce l’ha ancora? Prima di dare il nostro assenso e quindi il via libera a questa nuovo progetto, è necessario che tu renda pubbliche tutte le carte. D’accordo, invece, all’idea di  un nuovo passaggio pedonale sull’Arno che colleghi Porta a Piaggie a Riglione e a Oratoio.

Di idee, caro Marco, ne ho tantissime. Nel frattempo, però, i cittadini pisani avrebbero bisogno di alcuni piccoli favori, come ad esempio, sistemare i tanti marciapiedi sconnessi, le tante strade impraticabili e i tanti lampioni oramai spenti... di tutto questo, tutti noi, te ne saremo davvero grati!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busvia, il consigliere Fi Garzella: "Il Sindaco deve rendere pubbliche le carte!"

PisaToday è in caricamento