Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Casciana Terme-Lari: la maggioranza risponde a 'Insieme è possibile'

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

A leggere le dichiarazioni a mezzo stampa del gruppo di opposizione “Insieme è Possibile” viene da dire “fortunatamente il Consiglio Comunale è in streaming” – così Mauro Ceccotti, Capogruppo della maggioranza consiliare di Casciana Terme Lari - perché quello che racconta l’opposizione è veramente molto distante dalla realtà dei fatti.

Intanto la mozione di Erica Ballatori non faceva riferimento ad un controllo sulla Prometeo ma solo generici problemi sulle manutenzioni e sulle ripartizioni di competenza territoriale. Su questo abbiamo semplicemente ricordato all’opposizione che esiste una commissione consiliare proprio sull’argomento manutenzioni e che se avessero davvero voluto approfondire questo tema sarebbe stato sufficiente farlo presente al Presidente della relativa commissione affinché fosse convocata con tale oggetto.

Dalle uscite a mezzo stampa di questi giorni è invece evidente come il loro vero scopo fosse esclusivamente quello di alzare polveroni. Sul nulla peraltro. Dato che già dal 2014, proprio su richiesta delle opposizioni sono stati forniti, a più riprese, alla commissione consiliare Bilancio i dati economici, di bilancio e il contratto di servizio relativi alla società partecipata dal Comune. Nessuna questione è stata fatta in quella sede: evidentemente o non c’è il marcio che con ossessione il gruppo di Erica Ballatori cerca, e non c’è, oppure non sono in grado di leggere i dati forniti.

Inoltre il nostro gruppo non si è rimangiato proprio nessun accordo: la commissione di controllo e garanzia è stata istituita, la presidenza è della stessa consigliera Ballatori e le sue competenze sono quelle concordate. Fra queste semplicemente non ci sono le manutenzioni che sono affidate alla Commissione permanente n.1.

Se l’opposizione ha necessità di approfondire il tema delle manutenzioni da parte nostra non c’è nessuna preclusione, ne tanto meno paura, ma lo si faccia nella sede preposta. Amministrare è una cosa seria non lasceremo che sia trasformato in cagnara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casciana Terme-Lari: la maggioranza risponde a 'Insieme è possibile'

PisaToday è in caricamento