Coronavirus, la mozione: "Ammortizzatori sociali per collaboratori domestici"

Diritti in Comune promuove la richiesta da fare al Governo e da votare in Consiglio Comunale

Il capogruppo di Diritti in Comune Francesco Auletta ha presentato stamani, 2 aprile, una mozione urgente al Consiglio Comunale per chiedere al Governo di "intervenire con urgenza affinché anche le collaboratrici ed i collaboratori domestici siano inclusi fra i destinatari degli ammortizzatori sociali in deroga e degli ulteriori strumenti di integrazione al reddito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo scopo è quello di "tutelare questa categoria che svolge un'importante funzione sociale, prendendosi in molti casi cura di anziani, persone con disabilità e bambini", sulla stessa linea quindi di altri contributi previsti per il sostegno delle famiglie, come il bonus baby sitter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento