Politica

Coronavirus, la mozione: "Ammortizzatori sociali per collaboratori domestici"

Diritti in Comune promuove la richiesta da fare al Governo e da votare in Consiglio Comunale

Il capogruppo di Diritti in Comune Francesco Auletta ha presentato stamani, 2 aprile, una mozione urgente al Consiglio Comunale per chiedere al Governo di "intervenire con urgenza affinché anche le collaboratrici ed i collaboratori domestici siano inclusi fra i destinatari degli ammortizzatori sociali in deroga e degli ulteriori strumenti di integrazione al reddito".

Lo scopo è quello di "tutelare questa categoria che svolge un'importante funzione sociale, prendendosi in molti casi cura di anziani, persone con disabilità e bambini", sulla stessa linea quindi di altri contributi previsti per il sostegno delle famiglie, come il bonus baby sitter.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la mozione: "Ammortizzatori sociali per collaboratori domestici"

PisaToday è in caricamento