Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Noi Adesso Pisa sull'ordinanza anti-bivacco del sindaco Filippeschi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
Campeggio abusivo, bivacco ed accampamento su tutto il territorio comunale sono fenomeni che da anni vengono sopportati dai Pisani, ma la speranza è sempre l'ultima a morire, infatti mancano 10 mesi al cambio di guardia, che è arrivata l'agognata ordinanza del Sindaco contenente le misure atte a combattere tali fenomeni oramai presenti in ogni quartiere e mal sopportati dai residenti; NoiAdessoPisa segue il fenomeno e lo denuncia da più di due anni tanto che, continua Sbrana, coordinatore NoiAdessoPisa, più di un anno fa dopo il caso dello stanziamento in Largo Bellonzi a Pisanova, Diego Petrucci fece ampliare il divieto di campeggio e bivacco in atto nelle zone del litorale anche in città; a seguito di questo NoiAdessoPisa aveva proposto l'emanazione di un'ordinanza che estendesse a tutto il territorio comunale il divieto di accampamento e bivacco, fu presentata dallo stesso Petrucci, ma fu ritenuta impraticabile, ma ora si svegliano! Potenza delle imminenti elezioni!

Alessandra Orlanza, portavoce NoiAdessoPisa
Leonardo Sbrana, coordinatore NoiAdessoPisa
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noi Adesso Pisa sull'ordinanza anti-bivacco del sindaco Filippeschi

PisaToday è in caricamento