rotate-mobile
Politica Cisanello / Largo Esperanto

Cisanello: "Sosta selvaggia in Largo Esperanto, il Comune intervenga"

Il caso è reso noto dal gruppo di Diritti in Comune, che ha raccolto le segnalazioni dei residenti

Una città in comune-Rifondazione Comunista hanno inviato una segnalazione al Comandante della Polizia Municipale e all'assessore Giovanna Bonanno in merito alla situazione di "vera e propria sosta selvaggia in Largo Esperanto". La situazione è basata su numerose lamentele giunte al gruppo da parte degli abitanti. 

"I cittadini lì residenti - scrive il gruppo - evidenziano come questa situazione sia costante, in particolare il sabato con macchine lasciate sulle strisce e in luoghi vietati, creando una situazione di forte disagio. Inoltre le auto parcheggiate al di fuori degli stalli rendono le operazioni di carico e scarico dei camion al supermercato Coop, lì adiacente, più lunghe e complesse, rendendo anche difficile l’uscita dei residenti dai parcheggi dei condomini. Nonostante le segnalazioni dei residenti non c’è stato in questi mesi alcun riscontro, e anche alla nostra richiesta di verifiche e controllo per superare le situazioni di difficoltà emerse non è ad oggi arrivata alcuna risposta. Chiediamo che l’amministrazione intervenga e che il problema venga risolto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisanello: "Sosta selvaggia in Largo Esperanto, il Comune intervenga"

PisaToday è in caricamento