Variante Stadio: ancora 4 osservazioni in Commissione prima del Consiglio comunale

Votate fino ad oggi 61 osservazioni su 65 per la Variante urbanistica di Porta a Lucca

Continuano a passo spedito i lavori della Commissione Urbanistica del Comune sulle 65 osservazioni propedeutiche alla cosiddetta Variante Stadio. Ieri in Comune, infatti, su questo stesso argomento, si è tenuta una nuova riunione di questa Commissione Urbanistica. La riunione di ieri, dove non sono mancate forti tensioni e vivaci polemiche, era la settima.

Ad oggi sono state esaminate e votate, comprese le osservazioni di ieri sera, 61 osservazioni. Ne restano da esaminare e votare, quindi, solo 4. Nella riunione di ieri sera sono state esaminate e votate 11 osservazioni. Da sottolineare che le votazioni sono state ben 45 perché alcune osservazioni erano articolate con altre sotto osservazioni. La prossima riunione – l’ottava e (forse) l’ultima – di questa  Commissione Urbanistica per l’esame e il voto sulle restanti 4 osservazioni si terrà lunedì prossimo, 24 febbraio, in Comune, alle 9.

Una volta esaminate e votate queste ultime 4 osservazioni, toccherà poi al Consiglio Comunale votare il si definitivo. In considerazione però della complessità di questa Variante Urbanistica forse occorreranno almeno due sedute del Consiglio Comunale e le prossime date utili per queste nuove sedute del Consiglio Comunale potrebbero essere quelle di martedì 10 marzo e di martedì 17 marzo. 

Anche nella riunione di ieri si sono confrontate sostanzialmente due visioni diverse per lo sviluppo della città e in particolare, per lo sviluppo del quartiere di Porta a Lucca, compresa, sullo sfondo, la questione 'Moschea'. Da una parte coloro che ritengono che questa Variante non riuscirà a risolvere i problemi del quartiere, dall’altra, invece, coloro che, come l'amministrazione comunale, ritengono che questa Variante costituisca un’occasione da non perdere non solo per la costruzione di un nuovo Stadio, ma anche per la riqualificazione (nuovi parcheggi, nuove aree a verde) dell’intero quartiere e di tutta l’area a Nord della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste 65 Osservazioni sono state presentate da cittadini, forze politiche, associazioni e, una, dalla Provincia di Pisa. Il presidente di questa Commissione Urbanistica è il consigliere Maurizio Nerini (Noi Adesso Pis@-Fdi).  
Presenti nella riunione di ieri della Commissione Urbanistica Alessando Tolaini (M5S), Manuel Laurora (Gruppo misto), Alberto Conversano (Lega), Marco Biondi (Pd), Andrea Serfogli (Pd), Emanuela Dini (Lega), la rappresentate di 'Diritti in Comune' Tiziana Nadalutti, l’assessore ai Lavori pubblici Raffaele Latrofa, l’assessore all’Urbanistica Massimo Dringoli, la dirigente del Comune di Pisa, Daisy Ricci e il funzionario del Comune di Pisa, Davide Berrigi.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento