Politica

XXII° congresso della Gioventù Federalista Europea a Pisa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Militare nella forza politica più longeva d'Italia richiede una costante voglia di rinnovamento; solo così si può continuare a decifrare le sfide della realtà, a proporre soluzioni, ad esser un'avanguardia.
Con questo spirito, la Gioventù Federalista Europea si è riunita a Pisa dal 22 al 24 maggio per il suo XXII Congresso. I militanti si sono confrontati e hanno prodotto una mozione approvata all'unanimità che dà nuova linfa all'obiettivo di sempre: unire l'Europa per unire il Mondo.

Giulio Saputo, Segretario Generale, Simone Fissolo, Presidente, e Antonio Argenziano, Tesoriere, ringraziano il Comitato Federale per la fiducia e iniziano da subito a dare il loro contributo alla costruzione di quel cammino che deve condurre agli Stati Uniti d'Europa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

XXII° congresso della Gioventù Federalista Europea a Pisa

PisaToday è in caricamento