L'autunno a tavola: la ricetta per la pasta con porcini, castagne e salsiccia

Ecco i passaggi per la preparazione di una pasta tipicamente autunnale

Per le vie del gusto dell’autunno incontriamo castagne e porcini, due ingredienti che si sposano alla perfezione poiché il gusto dolce delle castagne viene bilanciato dal sapore intenso dei funghi.

Per preparare la pasta porcini, salsiccia e castagne sbriciolate per prima cosa versate le castagne in un tegame pieno d’acqua, quindi coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 30 minuti. Una volta trascorso questo tempo, fate la prova con lo stecchino: punzecchiatele per verificare che siano cotte e in tal caso scolatele.

Tenetele da parte in una ciotola, coperte: in questo modo, grazie al vapore il rivestimento esterno si ammorbidirà e potrete sbucciarle più facilmente. Una volta raffreddate sbucciate le castagne, dovrete ottenere 150 gr di castagne pulite, e con le mani sbriciolatene qualcuna, tenendo le altre intere da parte. A questo punto occupatevi della pulizia dei funghi porcini: aiutandovi con un coltellino eliminate la parte finale del gambo del fungo e pulite la parte superiore con un panno umido. Se dovesse essere presente troppa terra potete sciacquarlo rapidamente sotto l’acqua corrente e asciugarlo con della carta da cucina. Una volta puliti tutti i funghi affettateli finemente

Passate adesso alla salsiccia: effettuate un taglio per lungo, incidendo delicatamente la parte esterna. Eliminate il budello e sminuzzatela grossolanamente. Quindi versate l’olio in un tegame, aggiungete l’aglio e lasciatelo imbiondire. Una volta ben dorato unite la salsiccia e lasciatela rosolare a fiamma viva. Sfumate con il vino bianco, eliminate l’aglio e lasciate cuocere per altri 10 minuti. Unite i funghi precedentemente affettati, aggiungete un pizzico di sale e di pepe.

Attendete 3-4 minuti, mescolando di tanto in tanto e unite anche le castagne. Aggiungete il prezzemolo tritato e cuocete la pasta in abbondante acqua bollente, salata a piacere. Scolate la pasta molto al dente e versatela direttamente all’interno del tegame, mescolate il tutto e lasciare insaporire per un paio di minuti 20; quindi impiattate e servite la vostra pasta, porcini, salsiccia e castagne sbriciolate.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento