Nuovi locali e cecina per tutti: La Casaccia festeggia 25 anni di attività

A detta di tutti in questo locale si può mangiare la cecina più buona di tutta la provincia di Pisa: La Casaccia festeggia i suoi primi 25 anni attività

Locali rinnovati, una merenda con la cecina più buona della provincia e un brindisi per guardare al futuro. Così lo scorso 29 settembre la pizzeria La Casaccia di Caprona (Vicopisano) ha celebrato i 25 anni di attività. Un pomeriggio di festa per lo storico locale lungo la Provinciale Vicarese, tappa sicura per chi vuole gustare un po' di cecina o una pizza accolto dai sorrisi di Chiara Petri e del marito Claudio Barachini, entrambi anima e braccia della Casaccia.

Un traguardo che è stato celebrato anche da Confcommercio Provincia di Pisa con una targa consegnata dai vertici dell'associazione. "Un riconoscimento a un'attività simbolo del Lungomonte Pisano, gestita con impegno e professionalità esemplari" commenta il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. "Siamo felici di festeggiare insieme a La Casaccia in questo anno difficile ma allo stesso tempo ricco di soddisfazioni: i 25 anni di attività testimoniano la forza e la passione di questi imprenditori" dichiara la presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Federica Grassini.

La storia della Casaccia comincia nel 1995, e affonda le sue radici pochi anni prima. "Proprio qui nel 1991 mio fratello, che è venuto a mancare sei anni fa, aprì il primo bar" racconta commossa la titolare Chiara Petri. "Nel '95 invece abbiamo inaugurato la pizzeria La Casaccia, mantenendo anche il servizio bar-tabacchi. Oggi gestisco il locale con mio marito Claudio, che ho conosciuto proprio qui in pizzeria, insieme alla mia famiglia, a Nicola e a Serena, che lavora con noi da 14 anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pizza e la cecina cotte nel forno a legna sono le specialità: “Da anni organizziamo la Festa della cecina, che attira clienti da tutta la Toscana. In occasione dei 25 anni di attività abbiamo rinnovato i nostri locali inaugurando la nuova sala, Il Nido della Casaccia, una saletta privata per eventi speciali che può accogliere fino a 8 persone, per rendere il locale ancora più accogliente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento