Martedì, 21 Settembre 2021
social

Dolci di fine estate, la crostata di more

Perfetta per essere gustata in questo periodo dell'anno, può essere preparata in casa utilizzando pochi ingredienti

Foto Instagram @ssugarfill

L'estate si sta ormai avviando verso la sua conclusione ed anche la nostra alimentazione, tra poche settimane, cambierà radicalmente. Prima di dire addio ai cibi estivi, possiamo però gustarci ancora qualche piatto tipico proprio di questo periodo. Oggi vediamo la ricetta di un dolce: la crostata di more.

Ingredienti

Questi gli ingredienti necessari per preparare una crostata di more:

  • pasta frolla 400 g;
  • latte 400 ml;
  • zucchero semolato 100 g;
  • 1 uovo + 3 tuorli;
  • farina 00 40 g;
  • burro 20 g;
  • 1 scorza limone;
  • 1 stecca cannella;
  • more fresche 250 g;
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  • Prendiamo uno stampo per torta del diametro di 22 cm, foderiamo la base con della carta da forno, mentre imburriamo e infariniamo la parete.
  • Spolveriamo il piano di lavoro con un po' di farina e stendiamo la pasta frolla dandole una forma circolare, fino a raggiungere lo spessore di circa 1 cm.
  • Prendiamo delicatamente la frolla e trasferiamola nello stampo; arricciamo leggermente i bordi in modo da decorarlo. Per facilitarci l'operazione, possiamo stendere la frolla su della carta da forno e poi farla scivolare delicatamente dentro allo stampo.
  • In una boule uniamo l'uovo e i tuorli, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamo con le fruste elettriche per alcuni minuti. Aggiungiamo poi la farina e amalgamiamo il tutto. Nel mentre facciamo riscaldare leggermente il latte con la scorza di limone, la stecca di vaniglia e il burro. 
  • Non appena il latte si è intiepidito, togliamo dal fuoco, uniamo il composto di uova e mescoliamo velocemente con una frusta in modo che non si formino i grumi. Rimettiamo sul fuoco e senza smettere mai di mescolare facciamo addensare la crema.
  • Non appena la crema è pronta, eliminiamo la scorza del limone e la stecca di vaniglia e facciamo intiepidire avendo l'accortenza di rigirarla di tanto in tanto per evitare che si formi la pellicola sulla superficie.
  • Una volta che la crema è tiepida, bucherelliamo il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta e versiamo sopra la crema. Livelliamo bene con una spatola e inforniamo a 180° per 30 minuti circa. L'ideale sarebbe una cottura in forno statico. Una volta cotta, sforniamo e facciamo intiepidire.
  • Quando la crostata è tiepida, non ci resta che lavare e asciugare le more per poi distribuirle uniformemente sulla base di crema.
  • Come tocco finale, diamo una spolverata di zucchero a velo e serviamo. 

Fonte ricetta: ricetta.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolci di fine estate, la crostata di more

PisaToday è in caricamento