Il Pisa Alive 2009 suona la nona vittoria e sconfigge i Pisces Lucca Basket

Come la celebre sinfonia di Beethoven, il Pisa giunge alla sua 9° vittoria consecutiva rafforzando sempre più il primo posto in classifica. La prossima giornata vede il Big Match tra i pisani e la polisportiva La Perla

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Dopo solo 4 giorni il Pisa Alive torna sul parquet di Lucca, questa volta per giocare contro i "Pisces Lucca Basket", squadra che occupa il terzo posto in classifica con solo due sconfitte all'attivo ed un organico molto ben messo fisicamente. In compensazione all'assenza annunciata di Cecchini, coach Bovani ritrova dopo circa un mese due pedine importanti della squadra: Rullo e Pardi.

La partita inizia con Ciampa, Carafiglia, Previti, Cerri e Tozzini; proprio quest'ultimo apre le danze con 5 punti consecutivi. In difesa i pisani trovano difficolta a marcare i lunghi lucchesi e la partita rimane sul sostanziale equilibrio del 10 pari. Dopo 5 minuti la partita sempre non incanalarsi nei giusti binari per i gialloblu: Cerri commette velocemente tre falli costringendo Bovani al cambio, e Ciampa si infortunia al ginocchio e chiude qui la sua partita. Il tempino si chiude ancora con Tozzini a segno coadiuvato da Previti.

Nella seconda frazione i locali alzano il ritmo chiudendo ogni spazio ai pisani portandosi su un pericoloso 28-20; gli ospiti rialzano la testa e grazie alla difesa magistrale di Carafiglia e due buoni canestri di Parchi portano la partita sul 28-26 all'intervallo lungo.Si riprende con il Pisa Alive guidato da un sempre presente Tozzini che continua a segnare facendo registrare un parziale di addirittura 0-11 con il risultato sul 28-31; Lucca grazie sopratutto al suo lungo di ruolo riesce a trovari ampi spazi in fase offensiva segnando sopratutto dalla media distanza e portando il risultato a 10' dalla fine sul 39-37 in loro favore.

L'ultimo tempino inizia con entrambe le squadre intimorite e con la paura di sbagliare addosso; gli Alive si svegliano grazie ad ottimo Carafiglia che oltre a dominare i tabelloni, realizza un tripla nonostante il fallo subito. Lucca rimane sulle gambe ed i gialloblù ne approfittano inesorabilmente con un ritrovato Rullo autore di 2 triple ravvicinate nei momenti decisivi che permettono di far filare liscio il tempino nei minuti finale, chiudendo con un altra vittoria per 47-56.

Coach Bovani commenta: "Veramente bravi i ragazzi che hanno saputo reagire a delle situazione di difficoltà iniziali; adesso dobbiamo sfruttare gli allenamenti a nostra disposizione per prepararci al meglio alla super sfida con la seconda in classifica"

PROSSIMO APPUNTAMENTO GIOVEDì 20 DICEMBRE, ORE 22.00 - METATO.

Pisces Lucca - Pisa Alive 47-56
Parziali: 15-16 / 13-10 / 11-11 / 8-19
Tabellino: Carafiglia 7, Ruschi 2, Tozzini 24, Ciampa, Rullo 10, Marchionna 4, Previti 4, Parchi 5, Pardi, Cerri.

Pisa Alive 2009

Torna su
PisaToday è in caricamento