Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Bronzo olimpico per Martina Batini del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo

Martina Batini, atleta del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, vince il bronzo a squadre nel fioretto

L’Italia della scherma non smette di stupirci, Martina Batini, portacolori del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, porta sotto la Torre un fantastico bronzo olimpico insieme ad Arianna Errigo, Alice Volpi ed Erica Cipressa nel fioretto a squadre. Una prova di forza e orgoglio che ha portato il dream team del fioretto nazionale a travolgere gli USA in 45-23. Dal primo ingresso in pedana, Martina ha immediatamente riportato prima l’Italia in vantaggio nel secondo match, per poi allungare il distacco in 20-14 nel quarto, consentendo alle compagne di dominare la squadra statunitense, giungendo, stoccata dopo stoccata, ad uno stupendo terzo gradino del podio alle spalle del Comitato Olimpico Russo e della Francia.

Il Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo aggiunge, quindi, una medaglia pesante al suo palmares già significativo: salgono a 13 le medaglie conquistate tra Olimpiadi e Paralimpiadi, in un percorso che parte da Seoul 1988 con l’argento olimpico conquistato da Ceccanti nella spada, passando per l’indimenticabile oro di Puccini ad Atlanta 1996, continuando con Sanzo, Vanni e Bertini fino a Pizzo a Rio 2016.

Il tecnico Simone Piccini, anch’egli convocato nella spedizione olimpica, non riesce a trattenere l’emozione: "Martina è nata e cresciuta nel nostro Club e per noi è molto importante formare gli atleti dai loro primi passi in palestra, fino all’Olimpo sportivo. Questa medaglia è la dimostrazione dell’impegno e la dedizione che tutti i giorni mettiamo in palestra". 

Martina Batini, 32 anni, si allena nel Club Scherma Pisa Antonio di Ciolo di via Galiani a Pisa, è mamma di Leonardo, compagna di Matteo Tagliarol (spadista oro e bronzo a Pechino 2008) e laureata in Ingegneria Gestionale all’Università di Pisa. Una carriera sportiva invidiabile con 14 medaglie tra Mondiali, Europei e Universiadi a cui aggiungere un altro obiettivo raggiunto, l’aspirazione di ogni sportivo: il podio olimpico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bronzo olimpico per Martina Batini del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo

PisaToday è in caricamento