rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

San Miniato Basso, nuovo portiere. Ecco Carli: "Era tanto che aspettavo questa chiamata. Salvezza fondamentale"

Il classe '95 ha un passato in Serie D. Con i giallorossi già due clean sheet in altrettante gare

Un sanminiatese per il San Miniato Basso. Il club giallorosso, militante nel campionato di Eccellenza girone A, ha annunciato nella mattinata odierna l'ingaggio del portiere, classe 1995, Stefano Carli. Estremo difensore di grande fisicità e carisma, ha già difeso i pali del San Miniato Basso nelle due partite contro Tuttocuoio e Montespertoli, entrambe concluse a rete inviolata. Carli può vantare un passato in Serie D nelle fila di Verbania, Massese, Imolese e Bra prima del definitivo ritorno in Toscana, nel 2018, con successive diverse esperienze in Eccellenza e Promozione. Egli va a completare il pacchetto portieri a disposizione di mister Gabriele Lazzerini, già composto dal classe 2004 Lorenzo Venturini e dal 2001 Filippo Giannangeli.

"Sono felicissimo, era tanto che aspettavo questa chiamata - confessa Carli ai canali social giallorossi - sono di San Miniato e spero che quest'avventura possa proseguire in futuro. Siamo immischiati nella lotta per non retrocedere, è inutile nascondercelo. Stiamo cercando di fare il possibile, ci alleniamo sempre a mille e cerchiamo di fare quello che ci chiede il mister. Ci manca il guizzo per vincere le partite: questo è demerito di tutta la squadra come è merito di tutti se stiamo trovando una solidità dietro. Avevo iniziato in un'altra squadra della zona in Eccellenza poi per varie vicissitudini sono stato fermo. Ho rifiutato tantissime proposte da categorie inferiori e poi è arrivata questa chiamata che aspettavo e speravo. Speriamo di raggiungere l'obiettivo fondamentale della salvezza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato Basso, nuovo portiere. Ecco Carli: "Era tanto che aspettavo questa chiamata. Salvezza fondamentale"

PisaToday è in caricamento