Sport

Ac Pisa 1909, ecco la campagna abbonamenti: promozioni speciali

Da sabato 16 luglio prenderà il via la campagna abbonamenti per la stagione che sancirà il ritorno della truppa nerazzurra in Cadetteria

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo Cda dell'Ac Pisa 1909, è stata presentata anche la campagna abbonamenti per la stagione 2016-2017. La stessa prenderà il via il 16 luglio, e fino al 30 vedrà la prelazione per i vecchi abbonati, mentre dal 1 agosto partirà la vendita libera.

Per sottoscrivere l’abbonamento occorrerà presentarsi solo ed esclusivamente al Pisa Point in Via Luigi Bianchi, muniti di Tessera del Tifoso e/o Fidelity Card (per chi non ne fosse in possesso c’è la possibilità di sottoscriverla) e di un valido documento di identità che verrà caricato sulla tessera prima citata; con la fidelizzazione, inoltre, sempre presso il Pisa Point sarà possibile ricevere uno sconto del 10% sul merchandising ufficiale della società.

Una promozione speciale, con uno sconto, sarà inoltre applicata a chi si abbonerà entro il 16 agosto.
Queste le tariffe:

TRIBUNA SUPERIORE: 480 euro (ridotto 385)

TRIBUNA INFERIORE: 330 euro (ridotto 245)

TRIBUNA D’ONORE INFERIORE: 750 euro

GRADINATA: 235 euro (ridotto 165)

CURVA: 140 euro (ridotto 105)

Di seguito, invece, i prezzi osservati a partire da mercoledì 17 agosto 2016

TRIBUNA SUPERIORE: 504 euro (ridotto 404 euro)

TRIBUNA INFERIORE: 347 euro (ridotto 257 euro)

TRIBUNA D’ONORE INFERIORE: 788 euro

GRADINATA: 247 euro (ridotto 173 euro)

CURVA: 147 euro (ridotto 110 euro)

Ma non finisce qui. Riportiamo altre agevolazioni:

Speciale Ragazzi. Per tutti i ragazzi di età compresa tra 6 e 14 anni (bambini nati tra 01/01/2003 e 31/12/2010) prezzo unico di 40 euro (42 euro se sottoscritto dopo il 16 agosto) in ogni settore. La promozione sarà valida soltanto qualora sia stato sottoscritto un abbonamento da parte di un parente entro il 4 grado in grado di accompagnare il ragazzo.

Abbonamento ridotto. Verrà rilasciato esclusivamente alle donne, agli ultrasessantenni e ai ragazzi con età compresa tra 14 e 16 anni (ragazzi nati tra 01/01/2001 e 31/12/02). L’abbonamento ridotto sarà ottenibile anche dagli invalidi dietro presentazione della tessera attestante il diritto in oggetto.

Attenzione però: la riduzione per le donne e gli ultrasessantenni riguarda esclusivamente gli abbonamenti e dunque non verrà applicata ai biglietti delle singole gare di campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, ecco la campagna abbonamenti: promozioni speciali

PisaToday è in caricamento