Sport

Pontedera-Carrarese, probabili formazioni | I granata cercano il sorpasso nell'ultimo derby della stagione

Il Pontedera prova a scavalcare gli apuani in classifica, ma Indiani, fresco di rinnovo, deve fare a meno di Videtta. Anche Disanto prolunga il contratto fino al 2018

Il Pontedera vuole chiudere in bellezza la serie di derby nella sfida di sabato 23 aprile. Alle 17 i granata affrontano la Carrarese al 'Mannucci', dove va in scena l'ultimo incontro della squadra di Indiani con un'avversaria toscana. Finora Vettori e compagni hanno vinto 7 derby, pareggiandone 5 e perdendone 3 (all'andata con Prato e Pisa e al ritorno col Siena). Ma quella contro gli apuani sarà soprattutto una sfida di alta classifica tra le due toscane che, dopo il Pisa, hanno mostrato il miglior calcio del girone. La Carrarese è al quinto posto. Il Pontedera sesto (insieme al Siena), a un solo punto di distanza e proverà a sorpassare la squadra di Remondina. I granata arrivano da cinque risultati utili di fila, dopo le vittorie con Lucchese, Pistoiese e Prato e i pareggi importanti contro Ancona e Pisa. Martedì è arrivata l'ufficialità del rinnovo del contratto di mister Paolo Indiani e il direttore generale Paolo Giovannini si è messo al lavoro per costruire il Pontedera del futuro. Giovedì ha raggiunto l'accordo per il prolungamento del contratto fino al 2018 anche con l'attaccante Francesco Disanto, dopo i rinnovi di Vettori, Polvani, Videtta, Bonaventura e Daniel Gemignani.

QUI PONTEDERA. L'ex della partita Videtta dovrà stare fermo per una giornata di squalifica, ma Indiani non rinuncerà al 3-4-2-1. Sorbo andrà in difesa insieme a Risaliti e Vettori, mentre a centrocampo ci saranno Andrea Gemignani a destra e Sane a sinistra, con Della Latta e Daniel Gemignani in mezzo. Davanti Kabashi e Disanto a supporto di Scappini, ma anche Bonaventura e Luperini hanno buone chances di partire titolari.

QUI CARRARESE. Anche Remondina conferma il 4-3-3 di fiducia, con la stessa formazione che lo scorso sabato ha fermato la Maceratese. L'unico indisponibile tra i titolari è Berardocco (fermo per un turno squalifica). Al suo posto giocherà Brondi a centrocampo, ma la regia sarà affidata a Dettori. Davanti spazio al tridente con Erpen, Cais e Gherardi. Tra i convocati non ci sono gli infortunati Benedini, Nocchi, Alhassan e Gyasi.


PROBABILI FORMAZIONI

PONTEDERA (3-4-1-2): Cardelli; Risaliti, Vettori, Sorbo; A.Gemignani, D.Gemignani, Della Latta, Sane; Disanto, Kabashi, Scappini. All.: Paolo Indiani 

CARRARESE (4-3-3): Lagomarsini; Sales, Battistini, Massoni, Barlocco; Cavion, Dettori, Brondi; Erpen, Cais, Gherardi.  All.: Gianmarco Remondina

ARBITRO: Daniele De Remigis di Teramo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Carrarese, probabili formazioni | I granata cercano il sorpasso nell'ultimo derby della stagione

PisaToday è in caricamento