Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Pisa Viareggio, le probabili formazioni | Torna l'emergenza tra i nerazzurri

Solo una domenica al completo e il Pisa si ritrova, per il derby contro il Viareggio, in piena emergenza tra squalifiche e infortuni

La gara che chiuderà il 2013 per i nerazzurri sarà il derby casalingo contro il Viareggio, gara dalle mille insidie sia per il buon periodo dei bianconeri, ma anche perchè la situazione in casa Pisa non è delle più rosee tra calciomercato, infortuni, acciacchi, squalifiche e trattative societarie. I tifosi ormai hanno fatto l'abitudine purtroppo ad una situazione che sembra la stessa ogni anno con una partenza sprint, un dicembre difficile e una ripartenza di anno nuovo con molte incognite. Sarà un derby che verrà accompagnato da un'iniziativa benefica promossa dalla "Sport for Children": le maglie dei due capitani e il pallone della gara saranno messi all'asta con lo scopo di raccogliere fonti per l'Agbalt (associazione genitori bambini affetti da leucemia e tumori). Inoltre per l'occasione i due capitani indosseranno una fascia originale e specifica che riporterà il logo della Sport for Children che verranno pure loro messe all'asta. A proposito poi di capitani,prima del fischio d'inizio il presidente Carlo Battini consegnerà a Ciccio Favasuli una targa celebrativa delle 100 presenze in nerazzurro toccate domenica scorsa nella trasferta di Lecce. Intanto, mentre si attendono notizie sul futuro di Mingazzini per l'inchiesta del calcioscommesse e sull'ingaggio o meno di Tommaso Morosini arrivato in prova qualche giorno fa, proseguono a distanza il dialogo tra Carlo Battini e i responsabili di Terravision su un'incontro per vedere o meno se ci sono margini per una trattativa riguardante la cessione di alcune quote della società nerazzurra.

QUI PISA: Fuori Cia, Pellegrini e Rozzio, espulsi domenica scorsa a Lecce, non fanno parte della lista dei convocati nemmeno gli infortunati Mingazzini e Caputo. Questo costringe Dino Pagliari ad aggregare a i giovani Lenzini e Mattioli dalla Berretti. Davanti a Pugliesi i difensori saranno Lucarelli, Kosnic, Goldaniga e Sabato, che farà il ritorno dal primo minuto. A centrocampo Sampietro e Favasuli saranno confermati in mezzo con Martella e Napoli sugli esterni. In attacco Forte favorito su Bollino e Giovinco come partner di Arma.

QUI VIAREGGIO: Lucarelli dovrà fare a meno dell'attaccante De Vena che in allenamento si è procurato un taglio sotto il ginochio che lo terrà fuori, mentre recupera Celiento dal fastidio muscolare alla coscia e rientra nei convocati. L'ex Gazzoli garantisce esperienza e qualità tra i pali, caratteristiche che sono ricoperte al meglio anche in attacco da Ighli Vannucchi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa Viareggio, le probabili formazioni | Torna l'emergenza tra i nerazzurri

PisaToday è in caricamento