Sport

Ad un anno dalla scomparsa di Morosini, anche l'Arena ricorda il calciatore del Livorno

Poco prima dell'inizio della partita contro il Viareggio, vinta dal Pisa per 1 a 0, i raccattapalle hanno esposto uno striscione con la scritta 'Ciao Piermario', per ricordare il giocatore deceduto in campo

Piermario Morosini

Nonostante la rivalità storica con i vicini di casa del Livorno, anche l'Arena Garibaldi ieri, in occasione del vittorioso match con il Viareggio, ha voluto ricordare Piermario Morosini, il calciatore amaranto scomparso un anno fa dopo essere stato colto da un malore in campo.

Il club nerazzurro, poco prima dell'inizio del derby, ha fatto esporre ai raccattapalle uno striscione con la scritta 'Ciao Piermario' mentre lo speaker dello stadio spiegava il motivo dell'iniziativa. Lo stadio ha risposto con un unanime e caloroso applauso. Lo striscione è stato poi appeso alla balaustra della Curva Nord, dove trovano posto gli ultras del Pisa.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad un anno dalla scomparsa di Morosini, anche l'Arena ricorda il calciatore del Livorno

PisaToday è in caricamento