rotate-mobile
Sport

Tennis certosa, torneo 3° categoria - 7° memorial Enrico 'Ghigo' Ghelarducci: vittorie per Alessandra Testi ed Enrico Frusoni

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Ieri, sabato 28 maggio 2022, è giunto all'epilogo finale il torneo di 3° Categoria - 7° Memorial Enrico "Ghigo" Ghelarducci. Il titolo femminile è stato conquistato da Alessandra Testi del Tennis Amaranto che ha avuto la meglio sulla giocatrice di casa del Tennis Certosa Jessica Meini con il punteggio di 6/4 6/3. Quello maschile invece è andato a Enrico Frusoni del Tennis e Paddle Litorale Pisano che ha vinto con Valerio Bertini Pisaniello della Cooperativa Tennis Livorno per 6/0 6/1. Alessandra Testi ha confermato i favori del pronostico, infatti era accreditata della prima testa di serie. Invece Enrico Frusoni è arrivato al titolo non essendo compreso tra le teste di serie ma è riuscito ugualmente, a suon di vittorie, ad aggiudicarsi il torneo, senza peraltro lasciare neanche un set agli avversari, segno questo di una netta superiorità. In campo femminile altre prove degne di rilievo sono state quelle di Chiara Napoletano ed Arianna Matucci, entrambe del Tennis Certosa che, considerata la loro giovane età, avranno modo di ottenere ancora risultati migliori in futuro. Nel torneo maschile si sono distinti Lorenzo Carboni ed Alberto Giacomelli, anche loro del Tennis Certosa i quali, arrivando fino alle semifinali, hanno onorato al meglio i colori del proprio circolo. Anche in questa edizione la partecipazione è stata numerosa, infatti erano presenti 20 giocatrici e 83 giocatori che, per due settimane, hanno dato vita a delle belle partite, giocate sempre all'insegna di un sano agonismo e di una grande correttezza. Durante la competizione i protagonisti principali sono stati ovviamente gli atleti ma la buona riuscita della manifestazione è stata resa possibile anche grazie all'organizzazione che, come sempre, si è dimostrata all'altezza della situazione. Tutto ha funzionato nel migliore dei modi grazie a coloro i quali si sono impegnati. A tale proposito citiamo il Presidente Riccardo Martellacci, la Vicepresidente Asia Martellacci, Marzia Cei, Tommaso Giusti, Cristina Agati, Vito, il Direttore del torneo Matteo Cicchini ed il Giudice Arbitro Giacomo Cei. Quest'ultimo impegnato nel doppio ruolo di Giudice Arbitro di questo torneo e conduttore delle dirette sul canale Facebook, che raccolgono molti consensi e che hanno un grande seguito di pubblico. Queste trasmissioni, che permettono di fare il resoconto degli incontri, sono diventate un appuntamento fisso alla fine delle partite giornaliere e, molto probabilmente, sarebbero piaciute anche a Enrico "Ghigo" Ghelarducci, per il tono ironico con il quale sono giustamente organizzate. Spente le luci di questo evento, al Tennis Certosa si inizia già a pensare all'organizzazione del prossimo, ossia al toneo di terza categoria in programma nel prossimo mese di luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis certosa, torneo 3° categoria - 7° memorial Enrico 'Ghigo' Ghelarducci: vittorie per Alessandra Testi ed Enrico Frusoni

PisaToday è in caricamento