Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Anniversario strage di Capaci: un ulivo per ricordare Giovanni Falcone

Gli studenti della scuola media 'Fucini' di Pisa hanno letto di fronte al monumento che ricorda le stragi di Capaci e di via D’Amelio i loro pensieri e hanno piantato un albero di ulivo come simbolo di pace

I pensieri e le parole degli studenti della scuola media 'Fucini' letti davanti al monumento che ricorda le stragi di Capaci e di via D’Amelio nel giardino del CTP4 intitolato a Falcone e Borsellino. Un ulivo piantato dai ragazzi insieme alle autorità. Con questi due semplici gesti si è ricordato oggi a Pisa il tragico attentato che costò la vita a Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo e gli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montanaro.

“Oggi alimentiamo la memoria di un momento tragico della nostra storia - ha detto l’assessore Marilù Chiofalo - un momento sul quale proprio i giovani stanno riflettendo. Abbiamo deciso di piantare un ulivo in questo giardino, simbolo di pace ma anche auspicio che dalle parole, dai fatti e dalle memoria continui a crescere la consapevolezza”.

Alla cerimonia organizzata dal Comune di Pisa e dall’associazione Libera in collaborazione con la Provincia di Pisa, Avviso Pubblico, Associazione Ora Legale; il CTP 4, il presidio Libera di Pisa e il social bar le Colombre, erano presenti le autorità cittadine: il prefetto Francesco Tagliente, il presidente del tribunale Salvatore Laganà, il questore Gianfranco Bernabei e il comandante della Polizia Municipale Massimo Bortoluzzi.

Proprio nelle parole del Prefetto l’importanza del coinvolgimento dei ragazzi delle scuole: “La personalità umana cambia a seconda di chi ci sta intorno. Falcone e Borsellino vanno ringraziati anche per la cultura del rispetto che si infonde in voi e attraverso i vostri messaggi. Il nostro sguardo di speranza siete voi”.

Presente anche il responsabile di Libera Pisa, Giacomo Saccone, che lavora nelle scuole portando avanti numerosi progetti. “In questo momento di smarrimento di valori - ha detto Saccone - non dimenticate quello che ci hanno lasciato Falcone e Borsellino. Sarà questo pensiero che farà crescere le coscienze.”

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario strage di Capaci: un ulivo per ricordare Giovanni Falcone

PisaToday è in caricamento