Cronaca Centro Storico / Via Santa Maria

Antonio Tabucchi: amici e colleghi ricordano lo scrittore

Per commerorare lo scrittore Antonio Tabucchi è stata organizzata una giornata in suo onore: inizio con la lettura di un suo brano inedito e per finire concerto per piano

Antonio Tabucchi

Oggi una giornata in ricordo di Antonio Tabucchi: a Palazzo Boilleausi si è tenuto l’incontro "Adamastor e dintorni. Tabucchi, Pisa e la filologia".  Per l’occasione è stato letto un brano inedito di Antonio Tabucchi, “Quaderno greco”.

Fra i relatori molti accademici, intellettuali, amici e colleghi dello scrittore: Valeria Bertolucci Pizzorusso, Remo Ceserani, Giuseppe Di Stefano,  Francesco Guazzelli, Giuseppe Marcocci, Bruno Mazzoni, Sandro Martinengo, Thea Rimini, Salvatore Settis,  Mauro Tulli e Valeria Tocco mentre da Lisbona in teleconferenza interverrà Maria José De Lancastre.  Alle 17  la giornata si concluderà con un concerto per piano e voce interpretato da Rita Matos Alves (soprano) e Vincenzo Maxia (pianoforte).

L’iniziativa fa parte di un ciclo di incontri organizzato da un gruppo di amici e colleghi dello scrittore scomparso il 25 marzo scorso. L’idea è di toccare le molte corde dell'universo intellettuale tabucchiano in un itinerario distribuito nel tempo portando il suo ricordo nelle università italiane che furono più care allo scrittore e al lusitanista: Siena (dove ha insegnato negli ultimi anni), Pisa (dove ha studiato), Bologna (la sua prima sede istituzionale), Genova (dove fu docente negli anni Ottanta), e Milano e Venezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Tabucchi: amici e colleghi ricordano lo scrittore

PisaToday è in caricamento