Cronaca

Calamità: a Pontedera polizze multirischio per difendere le produzioni agricole

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Polizze assicurative multirischio per difendere le produzioni agricole dalle avversità climatiche. Gelate, nevicate, siccità, alluvioni comprese con il vantaggio di beneficiare fino all’80% del costo della polizza attraverso contributi comunitari. Se ne parla a Pontedera, giovedì 20 dicembre (dalle 18. Partecipazione libera) nell’incontro promosso da Coldiretti e dal Consorzio di Difesa Produzioni Agricole Toscane (Co.di.Pra Toscano), nella Sala Carpi in Via Valtriani rivolto alle imprese agricole del territorio (info su www.pisa.coldiretti.it). L’incontro ha l’obiettivo di fornire alle imprese agricole tutte le informazioni necessarie e gli strumenti per valutare le polizze multirischio attivate dal Consorzio di Difesa che consentono di beneficiare del contributo pubblico e di altri vantaggi economici e finanziari come: anticipazione del contributo pubblicoministeriale (15% del premio); posticipo del pagamento del premio (ad esempio, stipulando in queste settimane, la prima parte del premio si paga a marzo); saldo del premio solo ad avvenuta erogazione del contributo comunitario, riservato agli imprenditori agricoli professionali (e che viene accreditato direttamente sul conto aziendale dagli organismi pagatori, Artea).

All’incontro parteciperanno i tecnici del Consorzio fornendo esempi anche pratici e case history recenti.

Per saperne di più telefona al 0587- 483054 oppure scrivi a pontedera.pi@coldiretti.it 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calamità: a Pontedera polizze multirischio per difendere le produzioni agricole

PisaToday è in caricamento