Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Cascina: giornata contro il pizzo e le mafie in ricordo di Libero Grassi. Sabato incontro con gli studenti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

CASCINA (venerdì, 5 dicembre 2014). Libero dal nome. Con questo titolo Cascina accoglierà domani, sabato 6 dicembre 2014, alle ore 11.30, in municipio, i familiari di Libero Grassi, l'imprenditore palermitano ucciso dalla mafia il 29 agosto 1991 perché si opponeva al racket del pizzo.

Ad aprire la giornata saranno i saluti del sindaco di Cascina, Alessio Antonelli, con Fabrizio Tognoni e Rita Landi di Libera che saranno a colloquio con i familiari di Libero Grassi, di fronte agli studenti delle scuole di Cascina. Alle 13.30 pranzo presso il ristorante “La grotta” con “I sapori della legalità” e i prodotti di Libera Terra (costo 15 euro a persona, per prenotazioni telefonare ai numeri 050 711716, 050 702661 050 719224).

Nel pomeriggio appuntamento alle 15 alla biblioteca comunale “Peppino Impastato” (in viale Comaschi) con “Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità - Forum della legalità per liberare l'economia dalla corruzione e dalle mafie”. Parteciperanno Fernando Mellea, assessore alla legalità del Comune di Cascina; Alice Grassi, figlia di Libero Grassi; Alfredo Chiodi e Alessandra Celesia di Addiopizzo Palermo; Alberto Vannucci, del master universitario “Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione” dell'università di Pisa; Don Andrea Bigalli di Libera; Don Armando Zappolini; Gianfranco Francese, segretario provinciale Cgil. Il forum è organizzato in collaborazione con la Camera di commercio di Pisa e le associazioni di categoria.

L'iniziativa è promossa dal presidio di Cascina dell'associazione Libera e dal Comune di Cascina, con il patrocinio di Avviso pubblico e del Coordinamento provinciale per la legalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: giornata contro il pizzo e le mafie in ricordo di Libero Grassi. Sabato incontro con gli studenti

PisaToday è in caricamento