Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Scoperto consulente del lavoro abusivo a Pisa

L'uomo prestava la propria consulenza a professionisti di vari settori pur non avendo alcun titolo

Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Pisa (N.I.L.), dopo un'attività di indagine, ha denunciato un cittadino italiano per l’esercizio abusivo della professione di consulente del lavoro.

La persona denunciata, benché non ne avesse titolo, ha assistito i propri committenti nello svolgimento di atti e pratiche, fornendo o implementando informazioni e soluzioni attraverso il know how e le capacità tipiche del consulente del lavoro.

La tracciabilità, lampante, inerente alla consulenza del lavoro svolta è stata rilevata nella documentazione di lavoro acquisita dal personale del N.I.L. dei Carabinieri di Pisa durante la fase investigativa. Tra i commitenti assistiti diversi imprenditori privati, operanti a Pisa e nella provincia di Pisa, nei più svariati settori di lavoro tra cui l’edilizia, il trasporto, il commercio ed il turismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto consulente del lavoro abusivo a Pisa

PisaToday è in caricamento