Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Fermati con la droga in via Croce: emessi due 'Daspo urbano'

I due sono stati scoperti dagli agenti della Polizia Municipale di pattugliamento nella zona

Nella giornata di ieri, lunedì 12 aprile, la Polizia Municipale di Pisa ha colto sul fatto due persone in centro che avevano appena acquistato sostanze stupefacenti e si apprestavano a consumarle, lontano da occhi indiscreti. I due, di nazionalità italiana, sono stati fermati in via Benedetto Croce dagli agenti in servizio nella zona, che hanno notato i movimenti sospetti.

Immediato il sequestro della sostanza, circa 0,70 grammi di eroina, che era pronta per essere fumata. Un quantitativo di droga considerato ad uso personale, ma che ha permesso alla Municipale di emettere l'adozione dei provvedimenti previsti in questi casi, che vanno dalla segnalazione in Prefettura al ritiro della patente di guida. Inoltre gli agenti hanno contestato ai due consumatori il 'Daspo urbano' previsto dal regolamento in vigore a Pisa, che li obbliga a non frequentare più la zona nelle 48 ore successive alla notifica del provvedimento.

"Dopo l’episodio della scorsa settimana conclusosi con l’arresto di uno spacciatore - dichiara l’assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno - ieri nuova operazione di contrasto al fenomeno dello spaccio, nell’ambito dei quotidiani servizi di sicurezza urbana che portano avanti i nostri agenti. Tutti i giorni schieriamo circa 20 vigili, suddivisi in due turni, a presidio della zona della Stazione, di piazza Vittorio Emanuele e zone limitrofe. Un impiego consistente di risorse, con l’ausilio dei Nuclei Specialistici e dell’Unità Cinofila, a cui si aggiungono i controlli coordinati dalla Questura di Pisa con pattuglie miste interforze, che assicurano una presenza costante da parte delle forze dell’ordine impegnate a controllare e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona. Ringrazio il comandante e tutto il corpo della Municipale per l’impegno costante e quotidiano con cui operano nell’area più critica della città, che inizia a dare risultati concreti".

"I controlli congiunti tra tutte le forze di polizia che stiamo portando avanti sotto la coordinazione della Questura - aggiunge il comandante Alberto Messerini - stanno dimostrando di funzionare: oltre a questa operazione e all’arresto per spaccio di pochi giorni fa, ieri gli agenti della Polizia Municipale hanno partecipato all’arresto di due uomini di nazionalità straniera che si erano resi responsabili di una rapina aggravata, avvenuta in zona Stazione. Proseguiremo nei prossimi giorni con i controlli interforze, dedicando attenzione anche alla regolarità delle attività commerciali, dove andremo a verificare il rispetto dei requisiti tecnici ed amministrativi richiesti dalla legge".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati con la droga in via Croce: emessi due 'Daspo urbano'

PisaToday è in caricamento