rotate-mobile
Cronaca Marina di Pisa

Locomotiva del Trammino nel degrado: "Serve un restauro urgente"

La denuncia del presidente Litorale di Confesercenti Toscana Nord Alessandro Cordoni e della presidente del Centro commerciale naturale di Marina di Pisa Simona Rindi sulle condizioni della locomotivacollocata dalla scorsa estate in piazza delle Baleari

“Doveva essere il biglietti da visita di Marina e del suo lungomare con questa collocazione nella riqualificata piazza delle Baleari. Invece rischia di essere un monumento al degrado viste le condizioni in cui versa. Chiediamo all’amministrazione comunale un intervento immediato in vista dell’ormai prossima stagione turistica”. Sono il presidente Litorale di Confesercenti Toscana Nord Alessandro Cordoni e la presidente del Centro commerciale naturale di Marina di Pisa Simona Rindi ad evidenziare le condizioni della 'Dante Alighieri', la locomotiva in dotazione alle tramvie a vapore pisane che per anni fu in servizio sui binari della linea Pisa-Pontedera prima e Pisa-Boccadarno poi, collocata dall’estate scorsa in piazza Baleari.


“Evidentemente gli agenti atmosferici e la sua esposizione al salmastro ed al vento di mare hanno lasciato pesanti segni sulla locomotiva - spiegano Cordoni e Rindi - segni che adesso danno una immagine di degrado e di abbandono di quello che doveva essere il fiore all’occhiello della nuova piazza Baleari. E’ del tutto evidente che nel restauro conservativo qualcosa è andato storto. Chiediamo quindi in primis all’assessore al Litorale Paolo Pesciatini di attivarsi immediatamente per ripristinare quello che è stato il simbolo del nostro storico trammino”. Confesercenti Toscana Nord e Centro commerciale naturale di Marina sollecitano “tempi rapidi per un intervento di restauro, considerando che la stagione turistica parta quest’anno già dal fine settimana pasquale visto l’allentamento della morsa della pandemia. Non sarebbe una bella immagine lasciare la locomotiva nelle attuali condizioni. Il Comune - concludono Alessandro Cordoni e Simona Rindi - saprà come intervenire soprattutto in ottica futura, mettendo mano ad un restauro che duri nel tempo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locomotiva del Trammino nel degrado: "Serve un restauro urgente"

PisaToday è in caricamento