Festa delle Forze Armate: "Vinceremo insieme la battaglia contro il Covid"

Intervento alle celebrazioni a Casciana Terme-Lari del Presidente della Federazione Provinciale di Pisa dell'Istitito del Nastro Azzurro Avv. Alberto Andreoli

Il Presidente della Federazione Provinciale di Pisa dell’Istitito del Nastro Azzurro Avv. Alberto Andreoli è intervenuto questa mattina, mercoledì 4 novembre, insieme ai soci di Pontedera, alla celebrazione della Festa dell’Unità Nazionale organizzata dal Comune di Casciana Terme-Lari.

"Ne approfitto per ringraziare il sindaco Mirko Terreni, il Comune di Lari-Casciana Terme e tutti i comuni della Provincia  - dice Andreoli - che hanno deciso di organizzare la consueta manifestazione nonostante le difficoltà dell’emergenza sanitaria, nel rispetto delle disposizioni anti covid emanate dal Governo. Proprio in un momento difficile come quello che stiamo attraversando è fondamentale che la società civile si stringa intorno alle proprie forze Armate, alla Protezione Civile ai medici e agli infermieri del servizio Sanitario che - spiega Andreoli richiamando una nota della Presidenza Nazionale dell’Istituto - animate da spirito di sacrificio e di servizio per l'intera comunità, sempre fedeli agli ideali del Risorgimento  sono attualmente impegnati a fronteggiare e contrastare la pandemia da Covid 19, che altre tragedie e altri lutti provoca nel tessuto sociale della nostra amata Patria. Con questo spirito resisteremo e Vinceremo tutti insieme questa battaglia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento