Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Integrazione aeroporti, Filippeschi: "La Regione non venda". Oggi la scampagnata

Il Sindaco di Pisa è contrario alla vendita delle quote di Sat della Regione e dal Consiglio Comunale di ieri 15 maggio invita i cittadini a partecipare all'iniziativa in difesa dello scalo Galilei

"Resto dell'opinione che la Regione oggi non debba e possa vendere. Non si sapeva niente delle modifiche". Così Filippeschi risponde all'agenzia Dire, che ieri aveva anticipato la notizia di una nuova delibera di adesione all'acquisto da parte della Giunta regionale. La modifica, rispetto il testo precedente, di fatto libera la Regione dal vincolo di detenere una quota in Sat e potrebbe essere la prova di una imminente cessione totale al privato del pacchetto azionario.

"Abbiamo sempre dato per scontato che eravamo anche vincolati, in ogni caso, a detenere quote di minoranza – commenta Filippeschi – tanto che il patto ha dovuto anticipare un orientamento coerente con questo vincolo societario, che vale anche per la Sat, alla Consob. Tutti d'accordo. Non so davvero dire cosa sia cambiato nel frattempo". "Aggiungo che una totale vendita delle azioni al privato, oltre ad essere a nostro avviso una scelta ingiustificata, priverebbe la Regione di poter verificare lo scopo dell'integrazione del sistema aeroportuale toscano, 'nel quadro della programmazione regionale', come dice, ora contraddittoriamente, la stessa delibera proposta al consiglio regionale. Tutto allora sarebbe lasciato alle decisioni dei privati. Come si spiega questa svolta?".

Il Sindaco si aspetta quindi una grande partecipazione alla scampagnata in favore del Galilei di oggi pomeriggio 16 maggio, manifestazione che "rafforzerebbe di molto il tentativo di Pisa di difendere lo scalo pisano einsieme le posizioni storiche della Regione Toscana sugli aeroporti e gli interessi nazionali, contro lo spreco di risorse, soprattutto se pubbliche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Integrazione aeroporti, Filippeschi: "La Regione non venda". Oggi la scampagnata

PisaToday è in caricamento