Cronaca Centro Storico / Piazza Vittorio Emanuele II

Europei: a Pisa si svuotano le strade, restano delusione e silenzio

Dopo lo 0 a 4 contro la Spagna, Piazza Vittorio, Logge dei Banchi e il Giardino Scotto si sono rapidamente svuotati. I tifosi azzurri sono tornati a casa in silenzio senza nessun festeggiamento

Alcuni tifosi italiani delusi

Finale degli europei, la mattina dopo: in tanti si sono svegliati sperando che non fosse accaduto davvero, ma il peso di quelle 4 reti subite, senza farne nemmeno una, si sente ancora in tutte le città d'Italia e Pisa non è da meno.

Così ieri sera, dopo la capitolata contro la Spagna, Piazza Vittorio Emanuele, Logge dei Banchi e il Giardino Scotto si sono svuotati rapidamente, lasciando i maxi schermi spenti. La città era avvolta nel silenzio e per le strade c'erano solo le persone che tornavano a casa sconsolate, con le bandiere tricolori in mano. Sono svanite quasi subito le possibilità di festeggiare tutta la notte perchè la Spagna non ha lasciato scampo alla nazionale italiana.

A nulla sono serviti i servizi straordinari della Questura pisana, nel caso si fossero verificati dei disordini per la vittoria dell'Italia. L'unico servizio straordinario è stato quello della pulizia dei luoghi all'aperto, dove sono stati montati i maxi schermi: verso le 23 c'erano solo cartacce e bicchieri lasciati dai tifosi, ma dei fan degli azzurri nessuna traccia, erano già tutti a casa.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europei: a Pisa si svuotano le strade, restano delusione e silenzio

PisaToday è in caricamento