Montecatini Val di Cecina, fucile e munizioni non denunciati: scoperto

L'uomo era già agli arresti domiciliari e durante un controllo i Carabinieri hanno trovato l'arma detenuta abusivamente

(foto d'archivio)

Ieri mattina, 11 maggio, a Montecatini Val di Cecina, i Carabinieri della Stazione di Ponteginori hanno arrestato per detenzione illegale di armi e munizionamento un italiano di 41 anni. L’uomo, che era già ristretto ai domiciliari per altri reati, è stato perquisito dai militari ed è stato sorpreso in possesso di un fucile non denunciato, oltre a munizioni. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato di nuovo ristretto in regime detentivo domiciliare.

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento