Montecatini Val di Cecina, fucile e munizioni non denunciati: scoperto

L'uomo era già agli arresti domiciliari e durante un controllo i Carabinieri hanno trovato l'arma detenuta abusivamente

(foto d'archivio)

Ieri mattina, 11 maggio, a Montecatini Val di Cecina, i Carabinieri della Stazione di Ponteginori hanno arrestato per detenzione illegale di armi e munizionamento un italiano di 41 anni. L’uomo, che era già ristretto ai domiciliari per altri reati, è stato perquisito dai militari ed è stato sorpreso in possesso di un fucile non denunciato, oltre a munizioni. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato di nuovo ristretto in regime detentivo domiciliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Scontro tra due auto: muore 70enne

Torna su
PisaToday è in caricamento