Al Cep l'ultimo saluto alla giovane morta al rave party

Commozione per i funerali di Moira Piermarini. La sorella Chiara su Facebook: "Il tuo sorriso sarà la mia forza per tutto il resto dei miei giorni"

Moira Piermarini (Foto da Facebook)

Commozione ieri,  9 novembre, per i funerali di Moira Piermarini, la 30enne trovata morta il 4 novembre, nei pressi dell'ex fabbrica Trw di via Enriques, nell'area industriale di Livorno, dove nel weekend scorso si era svolto un rave party non autorizzato al quale la vittima avrebbe partecipato. Le esequie sono state celebrate nella chiesa del Cep, quartiere dove Moira viveva con la mamma e la nonna. Il corpo della giovane è stato poi portato al cimitero di Orzignano, nel comune di San Giuliano Terme. 

"Per tutte le persone che conoscevano Moira - ha scritto la sorella Chiara su Facebook - ringrazio infinitamente di esserci state vicine con un abbraccio, con una visita, con un solo messaggio o una sola parola di conforto. Era mia sorella, la mia metà, il mio eterno sorriso, la persona più pazza e dolce del mondo che chiunque abbia avuto modo di conoscere sa benissimo di cosa parlo. Ma non sarà un addio, Moira non è lì, è accanto a tutti noi, con i suoi occhioni giganti e la sua risata contagiosa, la sua pazzia e la sua voglia di spaccare il mondo. Mi ha sempre ringraziato di avere tutta quella forza che mancava anche a lei. E dovrò averla ancora. Per lei e per tutti. Il tuo sorriso sarà la mia forza per tutto il resto dei miei giorni". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Moira era nata a Roma, era figlia di un poliziotto della Questura di Pisa. Viveva da qualche tempo in città con la madre. Molti anni della sua vita li ha trascorsi a Vecchiano. Sulla sua morte è stata aperta un'indagine da parte della Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento