Cronaca

Il Comune di Castelfranco di Sotto aderisce al 'Progetto Giovani al futuro'

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il Comune di Castelfranco di Sotto da anni pone attenzione alla situazione dei giovani ed al loro inserimento nel mondo del lavoro, organizzando durante l’anno iniziative ed incontri formativi attraverso il proprio servizio Informagiovani, che fa parte della ReteInformagiovani del Valdarno,  e negli ultimi tempi aderendo e promuovendo il progetto regionale “Giovani Sì”.   

La nuova Amministrazione Comunale, intenzionata a perseguire questa positiva linea di azione, ha continuato a dare risalto e supporto a questa fondamentale categoria concedendo il proprio partenariato a supporto del progetto “Giovani al futuro”, presentato dall’agenzia Multimedia Group srl di Livorno, che partecipa al bando della Provincia di Pisa sui percorsi formativi integrati per l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione per l’acquisizione di qualifiche professionali.  

Il progetto “Giovani al futuro” prevede l’inserimento di giovani in quattro percorsi formativi che porteranno alla qualifica di: operatore elettronico, estetista, operatore ai servizi di promozione e accoglienza nelle strutture ricettive e addetto al trattamento, alla lavorazione e alla conservazione di materie prime, semilavorati e prodotti chimici. Considerato che quest’ultimo percorso formativo interessa anche il settore conciario, quindi il nostro territorio, è sembrato importante per l’Amministrazione Comunale dare la propria convinta adesione a questa iniziativa.

I corsi di formazione, rivolti a quindici giovani inattivi, inoccupati o disoccupati, avranno l’obiettivo di accrescere il livello professionale dei partecipanti, di dare loro nuove conoscenze e abilità necessarie ad un inserimento lavorativo e per questo sono previste sia lezioni teoriche che di stage aziendale. Ciascun percorso consegnerà ai partecipanti, che supereranno l’esame finale, una qualifica professionale.

La formazione dei giovani ed il loro potenziale inserimento nel mondo del lavoro è un settore di grande importanza al quale questa Amministrazione intende indirizzare la propria attenzione, per favorire ricadute positive sull’economia locale e per potenziare così il territorio; per questo motivo il Comune di Castelfranco è lieto di aderire con convinzione a questo progetto e agli altri che ci saranno in futuro.


L’Assessore alle Politiche Giovanili
Giulio Nardinelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Castelfranco di Sotto aderisce al 'Progetto Giovani al futuro'

PisaToday è in caricamento