Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Il Pd di Castelfranco di Sotto si mobilita per il terremoto in Emilia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
Il PD Castelfranco ha lanciato venerdì scorso una campagna di mobilitazione in favore delle zone terremotate. Non la classica raccolta fondi ma una mobilitazione per salvare il Parmigiano Reggiano e le aziende del territorio che si trovano in grosse difficoltà. Ci uniamo all'appello dell'Az. Agricola Casumaro, che fa parte del Caseificio Soc. La Cappelletta di San Possidonio (Mo). Nello stesso paese, in queste ore si trovano a prestare servizio anche dei volontari della Misericodia di Castelfranco di Sotto.

In meno di due giorni, compreso il fine settimana, il Partito Democratico di  Castelfranco è stato tempestato di chiamate e di email. Dopo un giorno erano già stati registrati 50 kg di Parmigiano terremotato. Dopo 48 ore i kg erano già diventati quasi 100. Il PD Castelfranco sta coprendo una vasta zona con richieste che vanno da Castelfiorentino, Empoli fino a Buti e Pontedera. Un boom incredibile per una grande gara di solidarietà.

Considerato il grandissimo successo dell'iniziativa e le moltissime email che continuano ad arrivare, visto che che il PD Castelfranco ormai non riesce più a far fronte da solo all'organizzazione, alcune associazioni castelfranchesi hanno dato la loro disponibilità nella gestione e in futuro nella consegna.

Sarà possibile prenotare fino al 6 Giugno: il Parmigiano arriverà presso il Circolo ARCI Casa del Popolo Castrelfranco di Sotto e si pensa già a predisporre più giornate per il ritiro. Tempi e modalità di ritiro saranno indicati succesivamente.
Per info e prenotazioni è obbligatorio utilizzare solo ed esclusivamente l'indirizzo email info@pdcastelfranco.net. Si prega di non utilizzare i numeri di telefono del PD Castelfranco. Sul sito www.pdcastelfranco.net è possibile prendere visione dei continui aggiornamenti.

Crediamo che il ruolo dei partiti, almeno quelli radicati sul territorio e che vedono nella militanza, nella comunità, nel lavoro volontario e nella solidarietà un valore imprescindibile, in un momento di sfiducia politica e nei partiti, sia anche questo. Essere vicini alla gente ogni giorno significa anche fare parte del tessuto sociale, essere riconoscibili, diventare un punto di riferimento.

Il Partito Democratico di Castelfranco di Sotto esprime vivo apprezzamento per il successo dell'iniziativa a favore delle aziende colpite dal terremoto ed invita tutti i cittadini a partecipare e a rendersi protagonisti di una bellissima gara di solidarietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd di Castelfranco di Sotto si mobilita per il terremoto in Emilia

PisaToday è in caricamento